Cimbergo

Maltempo, Livigno non è più isolata

E' stata revocata stamattina, poco dopo le 6, l'ordinanza di chiusura della statale 301 del Foscagno, nel tratto del Comune di Valdidentro (Sondrio), che da ieri sera alle 21 aveva di fatto isolato il paese di Livigno (Sondrio) per il rischio di caduta valanghe. Ora il paese turistico dell'alta Valtellina non è più isolato. Ieri il provvedimento era stato assunto dopo le forti nevicate: in poche ore, nella zona, era caduto oltre un metro di neve. Ieri era stato effettuato un rientro anticipato di alcune centinaia di sciatori fatti scendere a valle in sicurezza, prima che scattasse il provvedimento di chiusura. Al momento, invece, resta interrotto il collegamento con la Svizzera attraverso il valico del Gallo. Non è, tuttavia, escluso che stasera torni a essere chiuso - per ragioni precauzionali - il passo del Foscagno, via di collegamento con la Valtellina e il resto della Lombardia.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie